• facebook
  • instagram
Abbazia San Giorgio, vini biologici. © Tutti i diritti riservati.
Abbazia San Giorgio, vini biologici

vino

Passito di Pantelleria DOP

Denominazione di Origine Protetta - Abbazia San Giorgio s.r.l.

annata

2015

numero bottiglie prodotte

1.000 bottiglie da 0,50 ml 

tipo di suolo

Vulcanico tendenzialmente sciolto, povero di sostanza organica, ben dotato di micro-elementi.

vitigno

Zibibbo 100%

estensione del vitigno

Ettari 1

tipo di impianto

Alberello pantesco, recentemente iscritto dall'Unesco nella lista dei patrimoni immateriali dell'umanità.

età media del vigneto

60 anni

densità per ettaro

30 quintali d'uva

viticoltura

Biologica con utilizzo di alcune tecniche di agricoltura biodinamica. Nella coltivazione non si utilizzano concimi chimici, ne prodotti di sintesi. Non si effettua nessun trattamento del vigneto.

vinificazione

La lavorazione del Magico inizia la seconda meta' di agosto, i grappoli recisi dopo una prima selezione sul campo vengono portati negli stenditoi e stesi al sole. Dopo circa 8 giorni i grappoli si rigirano e trascorsi ancora altri 8-10 giorni a seconda dell'andamento climatico, l'uva appassita viene ritirata e avviata in cantina per la spremitura.

affinamento

L’affinamento inizia nei silos d'acciaio dove il passito sosta per circa 12 mesi, quindi il vino viene messo nelle barrique per altri sei mesi e dopo questa fase si passa all'imbottigliamento.

zuccheri residui

Il Magico contiene un residuo zuccherino di 12,00 gr/l

abbinamenti

Il Magico è un vino da meditazione e come tale si degusta a fine pasto. Accompagna egregiamente formaggi erorinati o a pasta dura. Ideale con qualsiasi tipo di colore.